Costume Sardo

By admin 0
Category

Sino a metà del secolo scorso gli abitanti di ogni paese avevano un proprio vestito che permetteva di distinguerli dagli abitanti degli altri paesi sardi. Si trattava di “uniformi” che non soltanto erano distinte per uomini e donne ma rispecchiavano anche lo stato sociale e i momenti di vita della comunità. Spesso per distinguersi bastava un berretto, uno scialle o un foulard posto sul capo in una certa maniera, altre volte erano gli sbuffi della camicia o dei semplici bottoni. Anche se oggi è meno diffuso, si possono in ogni caso osservare in più paesi gli anziani che ancora vestono questi costumi che altro non sono per loro che capi d’abbigliamento.

E’ questa la differenza che potrete cogliere qua in Sardegna, la vera differenza tra folklore e autentica tradizione!